Ripartono gli appuntamenti dedicati a mamma e papà del Centro per le Famiglie

Lunedì 22 novembre riparte il percorso DEDICATO A MAMMA E PAPA’ e a tutti gli adulti che accompagnano la crescita dei bambini e della bambine da 3 a 10 anni. A cura del Centro per le Famiglie.

Lunedì 22 novembre riparte il percorso DEDICATO A MAMMA E PAPA’ e a tutti gli adulti che accompagnano la crescita dei bambini e della bambine da 3 a 10 anni. A cura del Centro per le Famiglie.

A partire da lunedì 22 novembre ripartono gli appuntamenti del percorso DEDICATO A MAMMA E A PAPA' a cura del Centro per le Famiglie.

Tanti saranno gli argomenti trattati in questo ciclo di incontri, che proseguiranno fino alla primavera del 2022, per accompagnare i bambini e le bambini durante il loro percorso di crescita.

In particolare la serata del 22 novembre “MI PIACI COSì COME SEI” , ore 20.45 vuole approfondire il tema della relazione adulto/bambino quando i comportamenti di questi ultimi sono frustranti, difficili da sopportare e innescano in noi adulti reazioni che non sono di apprezzamento, accettazione, piacere. In questi casi, assolutamente normali e fisiologici, occorre però fermarsi e riflettere su come agire, tenendo sempre presente il bisogno affettivo dei bambini e delle bambine di sentirsi accettati dagli adulti di riferimento.

A condurre la serata saranno Marianna Balducci, illustratrice ed Elisa Facondini, psicoterapeuta, psicanalista specializzata in infanzia, adolescenza e famiglia.

 

L'incontro è gratuito e senza iscrizione e sarà on-line sulla piattaforma CiscoWebex a questo link:
//ilmillepiedi-coop-soc-rimini.webex.com/ilmillepiedi-coop-soc-rimini-it/j.php?MTID=m15d51de10670ba16f6c18874efd0e7f2

e in diretta sulla pagina fb del Centro per le Famiglie:centrofamiglierimini

Prossimo appuntamento:
9 dicembre 2021 ore 20.45
PENSIERO ANALOGICO/ESPERIENZE DIGITALI

strategie per uno sviluppo efficace in un mondo connesso
Elvis Mazzoni,
docente di Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione UniBo

 Per informazioni telefonare al numero  0541 793860

Ultimo aggiornamento

14/11/2021, 21:39