Prosa e danza, il 2022 del Teatro Galli si apre con le atmosfere romantiche di Orgoglio e pregiudizio diretto da Arturo Cirillo

Martedì 18 gennaio al via le prevendite per gli spettacoli in cartellone da febbraio ad aprile.

Martedì 18 gennaio al via le prevendite per gli spettacoli in cartellone da febbraio ad aprile.

Si alza il sipario sul secondo atto della stagione di prosa del Teatro Galli, che si apre il 14 gennaio con Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen, per la prima volta rappresentato a teatro in Italia, con la compagnia guidata da Arturo Cirillo (fino al 16 gennaio).  

 La programmazione di gennaio prosegue con La vita davanti a sé, tratto dal romanzo francese di Romain Gary, diretto e interpretato da Silvio Orlando (dal 18 al 20 gennaio), mentre il teatro degli Atti ospita il 21 gennaio Michele Di Giacomo, che porta in scena un testo di Doug Wrigh, Io sono mia moglie, di ERT / Teatro Nazionale, una produzione originale di Broadway presentata da David Richenthal basata sulla storia vera di Charlotte Von Mahlsdorf, un travestito che sopravvive al nazismo per poi attraversare gli anni cupi del comunismo in Germania. Sabato 22 gennaio si torna al Teatro Galli con Misericordia di Emma Dante (22 e 23 gennaio), mentre chiude il mese di teatro Chi ha paura di Virginia Woolf? di Edward Albee, messo in scena da Antonio Latella, con Sonia Bergamasco e Virginio Marchioni (dal 28 al 30 gennaio).  

I biglietti sono in vendita on line al sito biglietteria.comune.rimini.it e al Teatro Galli negli orari di apertura della biglietteria.   

I mini abbonamenti in vendita al botteghino dall’11 gennaio 

Prosegue inoltre la vendita dei mini abbonamenti alla Stagione di Prosa e Danza, la nuova formula pensata per consentire agli spettatori di scegliere il proprio percorso teatrale o di condividere l’emozione di assistere ad uno dei tanti spettacoli in programma. La nuova formula infatti permette di acquistare al costo fisso di 70 euro un carnet di 4 biglietti a scelta per molti degli spettacoli in calendario al Teatro Galli da gennaio ad aprile 2022 scegliendo tra due percorsi (carnet A e B). Da martedì 11 gennaio i carnet, oggi già acquistabili on line dal sito del teatro, si potranno acquistare al botteghino del Teatro Galli, negli orari di apertura della biglietteria.   

Da martedì 18 gennaio al via la prevendita per i titoli da febbraio ad aprile 

Partirà invece martedì 18 gennaio (sia online sia alla biglietteria del Teatro Galli) la prevendita dei biglietti in calendario al Teatro Galli e al Teatro degli Atti da febbraio ad aprile. La direzione del Teatro ha deciso di posticipare di una settimana l’avvio della prevendita, inizialmente fissato per l’11 gennaio, per ragioni organizzative, anche legate alla necessità di recepire le nuove eventuali disposizioni del Governo in materia di prevenzione sanitaria.  

Tutti gli aggiornamenti e il programma sul sito www.teatrogalli.it  

Biglietteria Teatro Galli: Piazza Cavour, 22, tel. +39 0541 793811; dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 14:00, il martedì e il giovedì anche dalle 15:00 alle 17:30; biglietteriateatro@comune.rimini.it  

Ultimo aggiornamento

05/01/2022, 15:38