Pari opportunità di genere

Integrazione sociale

L'uguaglianza nei diritti tra i generi è uno dei principi fondamentali sanciti dal diritto internazionale, comunitario e dalla Costituzione italiana.

In evidenza

centro estivo
Notizie  - 
Centri estivi: ottanta posti in più nei servizi pubblici e voucher per abbattere le rette di chi si rivolge ai privati

Cresce la domanda, in particolare per la disabilità certificata, a cui sono dedicati più di 800 mila euro.

parco giochi Piazzale Fellini
Notizie  - 
Oltre 110 le aree giochi diffuse sul territorio comunale dedicate al divertimento e all'aggregazione dei bambini

L'assessore alle opere pubbliche Mattia Morolli: "Sempre di più gli spazi a disposizione dei ragazzi e delle famiglie. Attenzione massima all'inclusività".

Novità

parco giochi Piazzale Fellini
-
Oltre 110 le aree giochi diffuse sul territorio comunale dedicate al divertimento e all'aggregazione dei bambini

L'assessore alle opere pubbliche Mattia Morolli: "Sempre di più gli spazi a disposizione dei ragazzi e delle famiglie. Attenzione massima all'inclusività".

centro estivo
-
Centri estivi: ottanta posti in più nei servizi pubblici e voucher per abbattere le rette di chi si rivolge ai privati

Cresce la domanda, in particolare per la disabilità certificata, a cui sono dedicati più di 800 mila euro.

Servizi

Assegno a nuclei familiari con almeno 3 figli minori

E’ possibile presentare domanda per ottenere il beneficio economico relativo ai soli mesi di gennaio e febbraio 2022.

Assegno di maternità madri non lavoratrici

Le domande vanno presentate dalla madre, entro sei mesi dalla nascita del bambino/a.

Documenti

Integrazione sociale
Icona
Pari opportunità di genere
Abstract

L'uguaglianza nei diritti tra i generi è uno dei principi fondamentali sanciti dal diritto internazionale, comunitario e dalla Costituzione italiana.

In evidenza
Spento
In evidenza homepage
Off

Oltre 110 le aree giochi diffuse sul territorio comunale dedicate al divertimento e all'aggregazione dei bambini

Scivoli, castelli, altalene e arrampicate in mezzo al verde: il Comune di Rimini, con i recenti investimenti, punta a configurarsi sempre di più come una città a misura di bambini attraverso la progettazione e la realizzazione di nuovi spazi a loro dedicati diffusi in maniera capillare in tutto il territorio.

Ad oggi, le aree gioco presenti nei parchi pubblici e nelle zone verdi della città sono in totale 83, 20 delle quali, tra il 2019 e il 2021, sono state riqualificate o ampliate per un intervento complessivo di 450 mila euro.

"Insieme al cinema": a Rimini, dal 14 maggio, tre giorni di proiezione del film ‘Il lupo e il Leone’ sottotitolato in lingua ucraina

Un’iniziativa all’insegna della settima arte organizzata dal Comune di Rimini in collaborazione con il Centro per le Famiglie e i gestori delle sale cinematografiche per permettere a tutti i bambini, anche i piccoli profughi, di vivere la magia del grande schermo.

L’obiettivo è favorire la partecipazione dei bambini alla vita culturale della città e far tornare i più piccoli a vivere la magia del grande schermo. 

492 mila euro da parte del Comune di Rimini per le persone che si trovano in condizioni di povertà e fragilità. Tra le novità la figura dell'Educatore Territoriale

Dal Comune di Rimini 492.975 euro per le persone e le famiglie che si trovano in condizione di povertà e fragilità. Un pacchetto di risorse fondamentale per favorire l’autodeterminazione e l’autonomia di coloro che stanno vivendo situazioni di difficoltà economica e disagio sociale, con specifico riferimento alle persone e famiglie del Distretto di Rimini Nord, individuate dai Servizi Sociali territoriali. 

Affidato all’AUSL Romagna il servizio di assistenza infermieristica a sostegno degli alunni con disabilità che frequentano le scuole dell’infanzia e le scuole dell’obbligo per l’anno scolastico 2021-2022

A gestirlo, per il Comune di Rimini, sarà l’Azienda USL della Romagna, con la quale esiste una lunga collaborazione sul tema dell’assistenza infermieristica sia domiciliare sia scolastica a favore dei bambini in carico alla neuropsichiatria infantile - residenti nel Comune di Rimini - per consentire loro la frequenza scolastica.
La determina è pubblicata e visionabile nella sezione dedicata all’albo pretorio del sito istituzionale www.comune.rimini.it.

Al via da domani i corsi di italiano gratuiti per bimbe e bimbi, ragazze e ragazzi pensati per i giovani stranieri, in particolare ai giovani profughi Ucraini, dai 6 ai 14 anni

Partiranno domani pomeriggio, martedì 17 maggio (e proseguiranno fino il 27 giugno) i corsi di italiano gratuiti per le giovani e i giovani stranieri compresi tra i 6 e i 14 anni, pensati in particolare per i giovani profughi provenienti dall’Ucraina.

I corsi sono suddivisi in due fasce di età; la prima riguarda le bambine e i bambini nella fascia 6-10 anni, a cui saranno dedicati i martedì e venerdì, dalle 14 alle 16. Per le ragazze e i ragazzi dagli 11 ai 14 anni, è invece prevista, sempre martedì e venerdì, la fascia oraria dalle ore 16 alle 18.