Domanda assegnazione case popolari

Domanda per ottenere in affitto un alloggio comunale di edilizia residenziale pubblica (ERP).

Pubblicata in fondo alla pagina la graduatoria DEFINITIVA ERP marzo 2021.

 

 

Cos'è

Per poter ottenere in affitto un alloggio comunale è necessario presentare domanda di assegnazione alloggio Erp quando il Comune pubblica l'apposito bando.

Alla pubblicazione del bando viene data ampia pubblicità, al fine di informare tutti i cittadini interessati.

A chi si rivolge

Destinatari

Possono partecipare al bando di assegnazione alloggi comunali ERP:

  1. il cittadino italiano;
  2. il cittadino di stato aderente all’Unione Europea;
  3. il familiare, di un cittadino dell’Unione Europea, non avente la cittadinanza di uno stato membro regolarmente soggiornante, di cui all’art. 19 del Decreto legislativo 6 febbraio 2007, n.30;
  4. il titolare di protezione internazionale, di cui all’art. 2 del Decreto legislativo 19 novembre 2007 n. 251 e successive modifiche (status di rifugiato e status di protezione sussidiaria);
  5. il cittadino straniero titolare di permesso di soggiorno UE per soggiornati di lungo periodo;
  6. il cittadino straniero regolarmente soggiornante in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che eserciti una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo.

Al fine della permanenza nell’alloggio ERP la condizione di cui al punto 6 si ritiene soddisfatta qualora il soggetto sia regolarmente soggiornante ed inserito in un percorso di politiche attive per il lavoro, attestato dai servizi competenti.

Accedi al servizio

Come si fa

Le domande di ERP possono essere compilate:

  • su modulo cartaceo e spedite per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo dell'U O Sostegno all'abitare e all'inclusione sociale via d'Azeglio 13, 47921 Rimini;
  • presentando domanda on line sul portale dei servizi abitativi

Le integrazioni alle domande di ERP devono essere compilate su modulo cartaceo e spedite per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo dell'U O Sostegno all'abitare e all'inclusione sociale via d'Azeglio 13, 47921 Rimini;

L'assegnazione degli alloggi avviene tramite graduatoria “aperta”.

Per quanto riguarda i requisiti di accesso fare riferimento al regolamento per l'assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP)

Approvato in Consiglio Comunale con deliberazione n.5 del 23/2/2017

Cosa si ottiene
L'assegnazione di un alloggio comunale in affitto
Procedure collegate all'esito

Tempi e scadenze

Le domande si possono presentare in qualsiasi momento dell’anno.

La graduatoria viene aggiornata semestralmente (31 marzo e 30 settembre).

Ulteriori informazioni

Documentazione da allegare alla domanda

Alla domanda dovranno essere allegati solo i certificati di invalidità e i certificati igienici - sanitari

Modalità' di formazione della graduatoria

La selezione ai fini dell'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica avviene secondo i criteri fissati dal regolamento comunale per l'assegnazione di alloggi ERP approvato con Consiglio Comunale 5 del 23/02/2017.

Normativa di riferimento

  • Legge regionale 8 agosto 2001 n. 24 e successive modifiche;
  • deliberazione del consiglio regionale n. 327 del 12/02/2002 e successive modifiche;
  • regolamento comunale approvato con Consiglio Comunale 5 del 23/02/2017.

Area di riferimento

Uffici

Casa
Via D'Azeglio 13, 47921 Rimini
Orari:

Date le misure di contenimento dei contagi si prega di contattare l'ufficio telefonicamente.

lunedì 8:30 - 12:30
martedì 8:30 - 12:30 e 14:30 - 16:30
mercoledì 8:30 - 12:30
giovedì 8:30 - 12:30
venerdì 8:30 - 12:30

Telefono:

+39 0541 704721

Email:
ufficiocasa@comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

01/10/2021, 11:54