Cos'è

E' un Bando a finanziamento Comunale che attribuisce il diritto alla riduzione del 90% sulla Tassa Rifiuti nella annualità successiva alla raccolta delle domande.

La riduzione viene calcolata sull'importo "DOVUTO" relativo all'anno in cui avviene la raccolta domande, e scontata direttamente con la emissione della bollettazione TARI, nella annualità successiva.

A chi si rivolge

Destinatari

Sono previste 3 categorie di beneficiari:

1- Nuclei famigliari in cui sono presenti pensionati ultrasessantenni oppure invalidi dal 74% in sù (senza limite di età), con un valore ISEE fino ad euro 13.000,00, che presentino almeno una delle seguenti situazioni famigliari:
      a) essere soli;
      b) con coniuge anche di età inferiore a 60 anni (purchè pensionato);
      c) con a carico minori di età inferiore a 16 anni;

2- Nuclei famigliari con un valore ISEE fino a Euro 9.000,00, i cui redditi da lavoro derivino da esclusivo lavoro dipendente o i cui componenti siano nella condizione di disoccupazione;

3- Nuclei famigliari in cui è presente almeno una delle seguenti categorie di lavoratori con valore Isee fino a 25.000,00 euro:
      a) lavoratori disoccupati da almeno due mesi a causa di licenziamento per giusta causa (circolare INPS n. 97 del 04.06.2003) e/o titolari di co.co.co non rinnovate;
      b) Lavoratori collocati in cassa integrazione guadagni o sospesi e/o
      interessati da una riduzione dell’orario, pari almeno al 50% del limite contrattuale individuale.
      Le condizioni di cui ai punti a) e b) devono essersi verificate da almeno 2 mesi ed avuto origine fino ad un massimo di 24 mesi, dalla data di presentazione della domanda.

ulteriori specifiche sono evidenziate nel Bando allegato

Accedi al servizio

Procedure collegate all'esito

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE RIDUZIONI TARI 2021

Con Determina Dirigenziale n. 330 del 22 febbraio 2021 sono state approvate le graduatorie definitive del bando in oggetto, consultabili nella apposita sezione.

N.B. La graduatoria relativa alla “Categoria 2” termina le risorse alla “Posizione n. 671”.Gli utenti che occupano posizioni successive alla n. 671 hanno indicata una riduzione Tari 2021 uguale a zero.

Cosa serve

Per gli utenti aventi diritto la domanda va presentata entro e non oltre l'ultimo giorno utile di apertura del Bando, attraverso una delle modalità indicate dal Comune e sotto riepilogate:

  • Prioritariamente tramite piattaforma OnLine al link sotto indicato;
  • Raccomandata A/R da inviare a: Dipartimento servizi di Comunità – via Ducale, 7 - 47921 Rimini (Rn) – att.ne Ufficio Bandi
  • Consegna a mano presso l’ufficio bandi di via Ducale 7 – 2^ piano, previo appuntamento da fissare con gli operatori al n. telefonico 0541-704689 dalle 08,30 alle 12,30

(Nota: Per coloro che intenderanno utilizzare il modello di domanda allegato da consegnare presso l’ufficio bandi, sarà necessario produrre la copia stampata in FRONTE/RETRO). I modelli cartacei sono comunque disponibili anche presso l’ufficio Bandi di via Ducale, 7 2^ piano.

NON SONO AMMESSE ALTRE TIPOLOGIE DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Casi particolari

ATTENZIONE: sono ammessi di diritto alla selezione, tutti gli utenti risultati idonei al bando rimborsi Tari della precedente annualità senza cioè necessità di presentare nuova domanda, fermo restando l’obbligo per ciascuno di aggiornare il proprio valore Isee entro la data di fine bando. Per questi utenti il valore Isee aggiornato all’anno in corso sarà assunto automaticamente dal Comune a fine bando, consultando il database Inps. La categoria di inserimento si presume rimarrà la medesima.

 E' NECESSARIO PRESENTARE NUOVA DOMANDA:

- per coloro che NON HANNO PARTECIPATO al bando della annualità pregressa, o che sono risultati ESCLUSI poichè non rientranti tra i requisiti richiesti; 

- per coloro che hanno MODIFICATO l’intestazione della Tari rispetto al Bando dell'annualità precedente;

- per coloro che MODIFICANO LA CATEGORIA assegnata con il bando precedente, sulla base di nuovi elementi sopraggiunti in linea con i requisiti richiesti dal Bando.

Ulteriori informazioni

In caso di ottenuta modifica del valore Isee in una stessa annualità rispetto ad un primo valore già elaborato dall'ufficio, è necessario comunicare tempestivamente la variazione intervenuta, al fine del ricalcolo del beneficio atteso.

Area di riferimento

Uffici

Bandi
Via Ducale 7, 47921 Rimini
Orari:

lunedì 8:30 - 12:30
martedì 8:30 - 12:30
mercoledì 8:30 - 12:30
giovedì 8:30 - 12:30
venerdì 8:30 - 12:30

Telefono:

+39 0541 704689

Email:
ufficio.bandi@comune.rimini.it
PEC:
dipartimento2@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

19/04/2021, 14:26