Bonus sociale per il Teleriscaldamento o per il GPL in zone non metanizzate

Bando per il riconoscimento di contributi in favore degli utenti allacciati alle reti di Teleriscaldamento e ad impianti termici alimentati a GPL in zone non metanizzate - Consumi relativi al 2018 e al 2019.

Cos'è

A livello nazionale, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente - ARERA (ex Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico - AEEGSI), attraverso l'attuazione della propria delibera (Delibera ARG/gas/88/09 e s.m.i. e Delibera AEEGSI 402/2013/R/com e s.m.i.), ha previsto misure di sostegno per i clienti domestici disagiati attraverso un regime di compensazione della spesa sostenuta, ai sensi del Decreto Legge n. 185/2008, per la fornitura di gas naturale denominato “Bonus Gas”.
Ad oggi la normativa nazionale non prevede l’erogazione di un contributo analogo per i clienti domestici economicamente svantaggiati che utilizzano il servizio di teleriscaldamento o che utilizzano impianti termici funzionanti a GPL al di fuori delle zone metanizzate.

Fin dall’annualità 2012, al fine di colmare la sperequazione di trattamento subita da questi cittadini, per i quali la normativa nazionale non prevede l’accesso al regime di compensazione della spesa sostenuta per la fornitura di gas previsto per le famiglie disagiate, il Comune di Rimini ha istituito il “Bonus Teleriscaldamento-GPL in aree non metanizzate” regolamentandolo in maniera analoga al Bonus Gas.

A chi si rivolge

Destinatari

Utenti residenti nel Comune di Rimini allacciati alle reti del Teleriscaldamento e utenti che utilizzano impianti termici a GPL in aree non metanizzate.

Chi può presentare

Possono presentare domanda i cittadini residenti nel Comune di Rimini appartenenti ad almeno una delle seguenti categorie:

1- Nuclei famigliari residenti nel Comune di Rimini che sono allacciati alle reti del Teleriscaldamento che non possono godere della compensazione tariffaria prevista dal Bonus Gas riconosciuto dall’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente (ARERA) ;

2- Nuclei famigliari residenti nel Comune di Rimini che utilizzano impianti termici a GPL in aree non metanizzate che non possono godere della compensazione tariffaria prevista dal Bonus Gas riconosciuto dall’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente (ARERA).

Per la redazione della graduatoria avranno priorità chi dimostra di appartenere ad almeno uno dei seguenti casi:

  • appartenere ad un nucleo familiare con ISEE inferiore a € 8.265,00 (limite da aggiornare ogni anno);

  • appartenere ad un nucleo familiare con almeno 3 figli a carico e ISEE inferiore a € 20.000,00 (limite da aggiornare ogni anno).

Accedi al servizio

Come si fa

Si invia la domanda tramite  RACCOMANDATA A/R, AL SEGUENTE INDIRIZZO:

COMUNE DI RIMINI – Servizio di Protezione Sociale – Ufficio Bandi - VIA DUCALE N. 7 – 47921 RIMINI.

Cosa si ottiene
Bonus sociale per il Teleriscaldamento

Cosa serve

Per presentare la domanda per l'ottenimento del Bonus sociale per il Teleriscaldamento o per il GPL in zone non metanizzate occorono i seguenti documenti:

  • compilare la Modulistica scaricabile sul sito del Comune di Rimini oppure a disposizione presso la sede del Comune di Rimini di Via Rosaspina, 21, rivolgendosi alla Portineria posta al piano terra (dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 12,30 martedì e giovedì: dalle ore 8,30/12,30 – 15,00/17,00);

  • allegare Certificazione ISEE in corso di validità rilasciata ai sensi D.Lgs. n. 159/2013 e sue successive modificazioni ed integrazioni. La Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) potrà essere compilata presso un qualunque Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale (C.A.A.F);

  • allegare bolletta del Teleriscaldamento o documentazione di riepilogo della spesa in caso di utenze condominiali per acqua calda, dalle quali risultino l’identificativo del codice utente e del contratto, oppure le fatture per la fornitura di GPL per gli anni di cui si chiede il contributo;

  • allegare fotocopia documento di identità del richiedente intestatario della bolletta/fattura.

Tempi e scadenze

Area di riferimento

Uffici

Energia sostenibile
Via Francesco Rosaspina 21 - 3° piano, stanza 1 - 47923 Rimini
Orari:

martedì: 11:00 - 13:00
giovedì: 11:00 - 13:00

Telefono:

+ 39 0541 704814
+ 39 0541 704550
+ 39 0541 704734

Email:
energia@comune.rimini.it
PEC:
dipartimento3@pec.comune.rimini.it

Ultimo aggiornamento

19/04/2021, 13:59