A decorrere dall’anno 2020 non vige più l’obbligo di predisporre i Piani triennali di razi

Azioni tendenti al contenimento delle spese di funzionamento dell'ente (L. 244/2007, art. 2, comma 594, 598)

A decorrere dall’anno 2020 non vige più l’obbligo di predisporre i Piani triennali di razionalizzazione (art. 57 c. 2 lett. e  D.L. 124 del 26/10/2019 convertito con modificazioni nella L. 157 del 19/12/2019).

Per l’anno 2019 i Piani triennali di razionalizzazione (Legge 244/2007, art 2 commi 594, 598) sono inseriti nel Documento Unico di Programmazione