I gestori delle strutture ricettive e coloro che esercitano attività di locazione breve sono

Adempimenti

I gestori delle strutture ricettive e coloro che esercitano attività di locazione breve sono obbligati ad assolvere ai sotto elencati adempimenti regolamentari:

  • ACCREDITARSI AL PORTALE SOGGIORNIAMO
  • INFORMARE GLI OSPITI, anche in appositi spazi, dell'applicazione, dell'entità, delle esenzioni e delle sanzioni dell'imposta di soggiorno
  • RICHIEDERE IL PAGAMENTO DELL'IMPOSTA E RILASCIARE QUIETANZA AL CLIENTE con ricevuta nominativa non fiscale (oppure inserire il relativo importo in fattura indicandolo come operazione fuori campo applicazione I.V.A.)
  • RICHIEDERE DOCUMENTAZIONE AL CLIENTE ESENTE (art. 4 comma 2 del regolamento comunale Imposta di soggiorno
  • INVIARE ALL’ENTE LA DICHIARAZIONE TRIMESTRALE
  • RIVERSARE ALL'ENTE, TRIMESTRALMENTE, L'IMPOSTA RISCOSSA
  • INVIARE ALL’ENTE IL CONTO DI GESTIONE (fino al 1 trimestre 2020)

 

Pagina WEB aggiornata al 01 luglio 2020.

Dove rivolgersi:

Dipartimento Servizi di staff
Settore Risorse Tributarie

Ufficio Imposta di Soggiorno
Via Ducale, 7 - 47921 Rimini
Orario: 
- LUNEDI' E MERCOLEDI' dalle ore 9:00 alle ore 12:30
- GIOVEDI' dalle ore 9:00 alle ore 15:00
- MARTEDI' e VENERDI': chiuso al pubblico.
Parcheggio: ex-Area Sartini, Piazzale Tiberio
e-mail: impostadisoggiorno@comune.rimini.it
PEC: ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it
Telefono: 0541 704184   Fax: 0541 704710