Progetto contrasto al divario digitale

La Regione Emilia-Romagna, con Delibere di Giunta Regionale n. 363 del 20/04/2020 e n. 394 del  27/04/2020, ha approvato il “Progetto per il contrasto del divario digitale nell’accesso alle opportunità educative e formative. Interventi per la continuità didattica a seguito delle misure per il contenimento del contagio COVID19”.

Il punto A) del Progetto prevede il sostegno degli alunni delle Scuole di ogni ordine e grado (primarie, secondarie di 1° grado e secondarie di 2° grado) sia statali che paritarie, con investimenti assegnati su base distrettuale per consentire di rendere disponibili le dotazioni tecnologiche necessarie agli studenti e rispondere a specifici fabbisogni per i bambini e le famiglie nell’uso delle strumentazioni.

In particolare, sono destinatari degli interventi gli studenti e le studentesse che non dispongono delle dotazioni strumentali e/o della connettività necessarie a garantire la continuità della relazione educativa con gli insegnanti e i compagni.

I Comuni del Distretto Rimini Nord (Rimini, Bellaria Igea Marina, Santarcangelo di Romagna, Poggio Torriana, Verucchio, San Leo, Talamello, Novafeltria, Maiolo, Pennabilli, Sant’Agata Feltria, Casteldelci) hanno nominato il Comune di Rimini quale Ente capofila per la gestione del Progetto.

Le modalità per la presentazione della domanda  e i criteri per la formazione della graduatoria unica a livello distrettuale dei beneficiari sono stabiliti nel Bando.

Dopo aver consultato il bando pubblico di cui sopra, Il richiedente genitore esercente la potestà genitoriale / affidatario / tutore potrà presentare la domanda di accesso al beneficio dalle ore 10,00 del 17 Giugno 2020 alle ore 18,00 del 14 Luglio 2020 (vedi comunicazione proroga scadenza allegata) esclusivamente on line utilizzando l’applicativo disponibile attraverso il link presente in calce alla pagina