PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ADRION Il 1 Febbraio 2016 è stato pubblicato il

Interreg Adrion

Prima Call bando Adrion 2014-2020

PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ADRION


Il 1 Febbraio 2016 è stato pubblicato il Primo bando del Programma Interregionale ADRION (Adriatic-Ionian) con scadenza 25 Marzo 2016.

Fonte:  Sito Ufficiale Programma Interregionale Adrion

Descrizione e Obiettivi

Il Programma di cooperazione transnazionale Adriatico Ionico (ADRION) 2014-2020 è uno degli strumenti dell'obiettivo cooperazione territoriale europea che contribuiscono all'attuazione della politica di coesione europea attraverso il sostegno allo scambio di esperienze, conoscenze ed il miglioramento delle politiche tra autorità pubbliche nazionali, regionali e locali ed altri attori appartenenti all'area di riferimento.Il Programma rinforza la strategia EUSAIR, Strategia Adriatico-Ionica, vertendo quindi principalmente sul filone marino e marittimo.

Il bando supporterà i progetti con circa 33 milioni EUR dei fondi FESR e IPA II e rappresenta il 40% del budget europeo per le seguenti priorità e obiettivi specifici: 

Priorità Asse 1 : Regione Intelligente e Creativa

Sostenere lo sviluppo di un sistema regionale d’innovazione nell’area 

  • Obiettivo specifico 1.1: Supporto per lo sviluppo del sistema di innovazione regionale dell' area Adriatico - Ionica. 
Priorità Asse 2: Regione Sostenibile
 

Promuovere una valorizzazione sostenibile del patrimonio naturale e culturale quali fattori di crescita dell’area Adriatico-Ionica e migliorare la capacità transnazionale di affrontare la vulnerabilità e fragilità ambientale, salvaguardando i servizi eco-sistemici.

  • Obiettivo specifico 2.1: Promuovere la valorizzazione sostenibile e la preservazione dei beni culturali e naturali come mezzo di crescita dell’area di riferimento;
  • Obiettivo specifico 2.2: Incrementare la capacità di affrontare le tematiche di vulnerabilità ambientale, frammentazione e salvaguardia degli ecosistemi dell’Area Adriatico - Ionica a livello transnazionale.

Priorità Asse 3: Regione Connessa

Migliorare la capacità di erogare servizi integrati di trasporto e di mobilità.

  • Obiettivo specifico 3.1: incrementare la capacità di una rete integrate di trasporto e mobilità nell’ area nell’ area di riferimento.

Il contributo europeo ammonterà a più del 85% dei costi ammissibile dei partner  FESR. 

 

Destinatari

  • Croatia (Regioni Jadranska Hrvatsk; Kontinentalna Hrvatska); 
  • Greece (Regioni Anatoliki Macedonia, Thraki; Kentriki Makedonia; Dytiki Makedonia; Thessalia; Ipeiros; Ionia Nisia; Dytiki Ellada; Sterea Ellada; Peloponnisos; Attiki; Voreio Aigaio; Notio Aigaio; Kriti); 
  • Italia (Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto); 
  • Slovenia: (Regioni: Vzhodna Slovenija; Zahodna Slovenija). Non-EU Partner States:  Albania;  Bosnia and Herzegovina; 
  • Montenegro;
  • Serbia.

Beneficiari

 Organizzazioni o Enti pubblici nazionali e locali che sono interessati nel progetto devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere sede legale in uno dei Paesi Partner;
  • Essere istituiti in uno dei Paesi che partecipano al Programma;
  • Avere personalità giuridica;
  • Enti privati che siano istituiti legalmente almeno da due anni;
  • Organizzazioni Internazionali con sede in un dei Paesi partner e con attività fiscale almeno da due anni.

Budget

Il bilancio totale stimato è di 33.149.023,20 EUR. Il contributo finanziario dell’UE sarà superiore al 85 % del totale dei costi ammissibili. La sovvenzione annuale massima sarà la seguente:

  • ASSE 1  FESR 16.677.418,80 EUR    IPA II 1.199.244,40 EUR     CONTRIBUZIONE UE   7.876.663,20 EUR
  • ASSE 2  FESR 15.358.062,00 EUR    IPA II 2.830.888,40 EUR     CONTRIBUZIONE UE  18.188.950,40 EUR
  • ASSE 3  FESR 15.358.062,00 EUR    IPA II 2.830.888,40 EUR     CONTRIBUZIONE UE  18.188.950,40 EUR

   TOTALE                28.045.157,20  EUR           5.103.866,00 EUR                                 33.149.023,20 EUR

 

Scadenza

25 Marzo 2016 alle 17:00 CET