Obiettivo dell’operazione del Fondo è l’incremento dell’offerta di alloggi sociali in locazione a ca

Rimini: nuovo intervento di Housing Sociale, pronti 29 appartamenti per locazione e vendita convenzionata e disponibili altri 25 dall’estate 2019

29 Maggio 2018
Il Fondo Iccrea Banca Impresa – gestito da InvestiRe SGR S.p.A. (operatore indipendente del risparmio gestito, specializzato nella valorizzazione di portafogli immobiliari) – si appresta a sostenere un investimento nel Comune di Rimini pari ad oltre 6 milioni di euro, per l’acquisto di due Palazzine composte da 54 alloggi di edilizia residenziale sociale convenzionata
  • palazzina
  • palazzina
  • riunione
  • riunione

Obiettivo dell’operazione del Fondo è l’incremento dell’offerta di alloggi sociali in locazione a canone calmierato, in locazione con formula “affitto con riscatto” e in vendita a prezzi convenzionati, a supporto e integrazione delle politiche pubbliche di contrasto al disagio abitativo.Il Fondo ha quale principale sottoscrittore il Gruppo Cassa depositi e prestiti, che attraverso il Fondo Investimenti per l’Abitare (FIA) ha investito 15 milioni di euro su un totale sottoscritto di circa 25 milioni, ed è inoltre partecipato da Iccrea BancaImpresa S.p.A. con il restante 40%. Il progetto è stato realizzato anche grazie alla collaborazione con l'istituto di credito cooperativo RiminiBanca.

Come noto, infatti, gli interventi di housing sociale sono investimenti di lungo periodo pensati non per dar risposta a situazioni emergenziali ma per sostenere coloro che non trovano una risposta adeguata al proprio bisogno abitativo seppur potenzialmente in grado di sostenere un canone calmierato, ossia coloro che non possiedono i requisiti per accedere all’edilizia residenziale pubblica (ERP) e che, al contempo, faticano anche ad accedere al libero mercato.

L’iniziativa – promossa dal Fondo e sviluppata dalla società Residenza Isotta S.r.l. – è ubicata in frazione Corpolò, in via Caduti del Soccorso Aereo, e si inserisce in tessuto a vocazione prettamente residenziale in adiacenza all’ampia piazza pubblica. L’operazione riguarderà, in particolare, l’acquisto di due Palazzine (Palazzina 16 e Palazzina 17), composte da 54 appartamenti per i quali si prevede la locazione convenzionata per 27 appartamenti, la locazione con formula “affitto con riscatto” per 17 appartamenti e, per i residui 10 appartamenti, la vendita convenzionata a prezzi inferiori rispetto al libero mercato, in risposta al bisogno del ceto medio in difficoltà e delle giovani coppie. I due fabbricati sono realizzati secondo moderni criteri anti-sismici e in elevata classe energetica mentre gli alloggi sono tutti dotati di ampi spazi esterni e finiture di ottimo livello.

L’iniziativa partirà con la locazione e vendita convenzionata delle 29 unità residenziali della Palazzina 17 – unità già da giugno agibili e disponibili – di cui 15 appartamenti saranno destinati alla locazione convenzionata, 9 appartamenti alla locazione con formula “affitto con riscatto” e 5 appartamenti alla vendita convenzionata; oltre ad un piano interrato che ospita 29 box auto. Per la Palazzina 16, attualmente in costruzione, si prevede invece la fine lavori entro l’estate 2019.

La Palazzina è oggetto di Convenzione per gli interventi di edilizia sociale convenzionata sottoscritta in data 23 novembre 2017 che prevede, tra l’altro, i criteri per la determinazione del prezzo di cessione degli alloggi, dei canoni di locazione e dei requisiti soggettivi per accedere all’assegnazione delle unità; con riferimento a questi ultimi, in sede di Distretto Socio Sanitario Rimini Nord è stato deliberato di ampliare il vincolo relativo al comune di residenza e/o alla sede di lavoro dei potenziali conduttori/acquirenti (oggi limitato al Comune di Rimini) all’intero Distretto Socio Sanitario di Rimini Nord.

Acer Rimini è stato individuato quale operatore locale per la gestione sociale degli appartamenti da destinare alla locazione convenzionata ed alla locazione con formula “affitto con riscatto”, nonché per l’implementazione di tutte le attività sociali, al fine di garantire le medesime caratteristiche degli altri interventi di housing curati da InvestiRe SGR e da Gruppo Cassa depositi e prestiti in tutta Italia.


I dettagli dell’operazione sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa, tenutasi martedì 29 maggio 2018 alle ore 12:0 nella Sala della Giunta della sede del Comune di Rimini (Piazza Cavour 27) dalla dott.ssa Gloria Lisi vice sindaco del Comune di Rimini, dal dott. Riccardo Fabbri presidente ACER Rimini, dall’ing. Marco Battaglia Fund coordinator di InvestiRE SGR S.p.A., dott. Livio Cassoli, Responsabile Gestione Investimenti FIA / FIA2 di CDP Investimenti SGR S.p.A., dal Dott. Valerio Ciullo - Responsabile Ristrutturazione Crediti Real Estate di ICCREA Banca Impresa S.p.A. e dal dott. Gianluca Conti, Direttore Generale RiminiBanca.


CDP Investimenti Sgr S.p.A. (CDPI Sgr) è la Società di gestione del risparmio del Gruppo Cassa depositi e prestiti, partecipata da ACRI - Associazione di Fondazioni, Casse di Risparmio Spa (15% del capitale) e da ABI - Associazione Bancaria Italiana (al 15%). Essa opera a sostegno delle politiche abitative sociali attraverso il Fondo Investimenti per l’Abitare (FIA), un fondo immobiliare riservato ad investitori professionali, specializzato nell’edilizia privata sociale il cui obiettivo è incrementare su tutto il territorio l’offerta di alloggi sociali in locazione a canone calmierato e la vendita a prezzi convenzionati, supportando ed integrando le politiche pubbliche di contrasto al disagio abitativo, investendo in fondi immobiliari locali gestiti da altre SGR.

Iccrea BancaImpresa – la banca corporate del Gruppo bancario Iccrea – offre consulenza, servizi e soluzioni finanziarie alle PMI clienti delle Banche di Credito Cooperativo. Presidia tutte le aree del leasing e grazie ai finanziamenti sostiene i progetti di crescita delle imprese, anche agricole. Assiste inoltre gli imprenditori con i servizi e la consulenza nel campo della finanza straordinaria, mentre nel comparto estero accompagna le aziende con attività di sostegno all’import/export ed all’internazionalizzazione. Attraverso le controllate BCC Factoring e BCC Lease mette a disposizione factoring e soluzioni finanziarie per lo small ticket. Completa l’offerta con i derivati di copertura, i servizi assicurativi e le agevolazioni. Oggi Iccrea BancaImpresa ha uno stock di impieghi pari a 7,8 miliardi di euro e, oltre a 15 succursali e 2 uffici di rappresentanza distribuiti sul territorio italiano, è presente all’estero con un ufficio operativo a Mosca e uno a Tunisi. Insieme alle altre aziende del Gruppo bancario Iccrea, Iccrea BancaImpresa è inoltre in prima linea per lo sviluppo del progetto di Gruppo Bancario Cooperativo targato Iccrea, nato in base alla recente riforma del Credito Cooperativo. Al momento, sono 145 Banche di Credito Cooperativo ad aver manifestato la preadesione al progetto di Iccrea Banca di Gruppo Bancario Cooperativo che, costituito, sarà un Gruppo con 2.600 sportelli e 3,6 milioni di clienti. Inoltre, il Gruppo BancarioCooperativo targato Iccrea, secondo i dati a giugno 2017, totalizzerebbe attivi per 150 miliardi di euro, un patrimonio complessivo di 11,4 miliardi di euro, un CET1 Ratio superiore al 15%.

RiminiBanca è l'istituto di Credito Cooperativo della provincia di Rimini con 27 filiali capillarmente distribuite su Rimini, Valmarecchia e Valconca. Caratterizzata da un piano industriale orientato al futuro ed alle nuove tecnologie, RiminiBanca vanta al 31/12/2017 un patrimonio netto di 165 milioni, utile per 2,4 milioni, 1.552 milioni di raccolta, 899 di impieghi ed un cet1 del 18,07%. Il rapporto umano, la consulenza professionale e la formazione continua sono i punti di forza degli oltre 200 collaboratori che quotidianamente operano al servizio delle comunità locali.

La mission è la relazione con il cliente: i progetti realizzati sul territorio sono frutto del dialogo tra banca e cliente ed i prodotti sono funzionali alle richieste ed ai bisogni delle famiglie e delle imprese. L'Istituto ha, dunque, il duplice ruolo di intermediario finanziario ed economico e rappresenta un sicuro punto di riferimento per il territorio.

InvestiRE SGR S.p.A. è un primario operatore indipendente del risparmio gestito specializzato nella valorizzazione di portafogli immobiliari in differenti settori di mercato. Con un patrimonio in gestione di oltre 7,4 miliardi di euro – distribuito su 42 fondi immobiliari di diversa tipologia, sia quotati che riservati ad investitori istituzionali e operatori professionali –possiede capacità operativa su tutto il territorio nazionale, punto di riferimento per il mercato degli investitori istituzionali e degli operatori professionali. Grazie ad una consolidata esperienza multidisciplinare sulla gestione tradizionale e sullo sviluppo, la Società è in grado di operare sui principali ambiti operativi: processi di valorizzazione e riposizionamento di immobili e più in generale sulla rigenerazione urbana; turn-around di portafogli e gestione di operazioni di dismissione complesse su differenti mercati; creazione di valore nella gestione attiva long term; gestione di progetti integrati con servizi a valore aggiunto anche in segmenti di mercato non tradizionali (housing sociale, residenze per studenti, residenze per anziani, ecc…).